28.06.13 L'INCOMPETENZA PER CONNESSIONE NON E' SUBORDINATA ALLA PENDENZA NELLO STESSO STATO E GRADO

28.06.13 L'INCOMPETENZA PER CONNESSIONE NON E' SUBORDINATA ALLA PENDENZA NELLO STESSO STATO E GRADO


Avv. Marco A. Capriata


"La operatività dell'incompetenza determinata da connessione non è subordinata alla pendenza dei procedimenti connessi nello stesso stato e grado, essendo quello della competenza per connessione, criterio originario ed autonomo di attribuzione della competenza"


Allegati Allegati
pdf Sezione_unite_penali_Sentenza_21_giugno_2013_n_27343.pdf