12.10.18 SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA DELL'AVVOCATO INTERNAZIONALISTA

12.10.18 SCUOLA DI ALTA FORMAZIONE SPECIALISTICA DELL'AVVOCATO INTERNAZIONALISTA



Nel quadro della nuova normativa della professione forense, è prevista la possibilità per l’avvocato di ottenere e indicare il titolo di specialista. In attesa dell’entrata in vigore della relativa disciplina regolamentare, l’Unione forense per la tutela dei diritti umani ha deliberato l’istituzione di una Scuola di Alta formazione specialistica dell’Avvocato internazionalista, ne ha emanato apposito regolamento e ha stipulato apposite convenzioni con la Scuola Superiore dell’Avvocatura e con primarie Università pubbliche italiane, in conformità con la legge n. 247 del 31 dicembre 2012.
La Scuola ha carattere nazionale e due sedi principali (Roma e Milano), oltre che delle eventuali sedi secondarie (con un minimo di 10 iscritti), che saranno collegate in videoconferenza con le sedi centrali e con la presenza di un tutor.
La durata dei corsi è biennale per un totale di 210 ore di formazione (come previsto dalla normativa nazionale).  
L’iscrizione è aperta agli avvocati iscritti a uno degli albi degli ordini forensi nazionali. Il numero massimo dei partecipanti per le sedi centrali è fissato ad 80 partecipanti e di 30 partecipanti per ogni sede secondaria che sarà attivata.
 https://www.unionedirittiumani.it/pubblicazione-bando-e-inizio-corsi-della-scuola-di-alta-formazione-specialistica-dellavvocato-internazionalista/.
 


Allegati Allegati
docx 2018.10.09 - manifesto.docx