02.07.2018 CASSA FORENSE - COMUNICATO AGLI ISCRITTI

02.07.2018 CASSA FORENSE - COMUNICATO AGLI ISCRITTI


Da notizie di stampa pubblicate su indagini in corso della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, si legge di ipotesi di investimento da parte di Cassa Forense nel progetto di realizzazione del nuovo stadio della società AS Roma e in altro progetto di riqualificazione immobiliare denominato Ecovillage.

A tale riguardo si precisa che Cassa Forense non ha effettuato direttamente o indirettamente alcun investimento nelle iniziative sopra richiamate.

Nella fattispecie preme sottolineare che Cassa Forense opera mediante un sistema di governance e di Controllo Interno che prevede la deliberazione degli investimenti del proprio patrimonio solo con decisione del Consiglio di Amministrazione, su proposte avanzate al termine di un’ampia e motivata istruttoria, espletata sulla base di una specifica e rigorosa procedura interna.

Cassa Forense inoltre, dal 2012, ha adottato un modello di organizzazione, gestione e controllo, ai sensi del D. Lgs. 231/01 in materia di responsabilità amministrative degli enti, e dal 2017, con l’obiettivo di migliorare costantemente il proprio sistema di governo, ha integrato la normativa interna con una procedura per la gestione di operazioni in conflitto di interesse con soggetti correlati e soggetti di interesse.

Ufficio Stampa

Cassa Forense